Gran Premio MONTAGNE TRENTINE

 

PRIMA PAGINA

---------------

REGOLAMENTI
2
017

---------------

REGOLAMENTO

ADULTI

---------------

REGOLAMENTO
GIOVANI

---------------

REGOLAMENTO

TRAIL RUNNING

---------------

 

...

CIRCUITO TRENTINO DI CORSA IN MONTAGNA

"GRAN PREMIO MONTAGNE TRENTINE" 2017

TRAIL RUNNING 2017

.

IL CIRCUITO SI ARTICOLA IN TRE PROVE CHE SI SVOLGERANNO IN DIVERSE LOCALITA' DEL TRENTINO

L'organizzazione dalle manifestazioni sarà affidata a:

LAGARINA CRUS TEAM   -   G.S. VALSUGANA TRENTINO

.

R E G O L A M E N T O

1

 

Possono partecipare tutti gli atleti M/F tesserati con società Fidai o E.P.S per l'anno in corso ed i titolari di RUN CARD (possono sottoscrivere la tessera RUNCARD gli atleti che abbiano dai 20 ai 79 anni come da regolamento Fidal).

Possono partecipare tutti gli atleti delle categorie maschili e femminili che al momento dell'iscrizione abbiano compiuto il 20° anno d'età e non abbiano ancora compiuto l’80° (dalla cat. Promesse alla cat. Sen.75, compresi) e siano in possesso di certificato medico di idoneità sportiva per atletica leggera

2

 

Le gare previste nel Circuito sono tre. Per entrare in classifica l'atleta dovrà terminare almeno due prove.

La tassa di iscrizione sarà quella indicate nella singola organizzazione

3

 

In ogni gara verranno stilate le classifiche assegnando per ogni categoria, 100 punti al 1° classificato, 99 al 2°, 98 al 3° e così via fino al 100°; successivamente ogni atleta riceverà un punto 

4

 

Per la classifica finale si farà riferimento ai migliori piazzamenti ottenuti da ciascun atleta sulle 2 prove valide. In caso di parità fra due o più atleti verrà tenuto conto di chi avrà partecipato ad un maggior numero di prove, quindi a chi ha prevalso sull'altro il maggior numero di volte con riguardo specifico all'ultima sfida 

5

 

Alla fine delle 3 prove saranno premiati i primi 5 classificati maschili e femminili delle categorie fino a Sen 40 e da i primi 5, maschili e femminili, delle categorie da Sen 45 e oltre 

6

 

In occasione delle premiazioni (gare e circuito) gli atleti premiati dovranno vestire i colori sociali.

7

  l premio non ritirato dall’atleta o rappresentante non verrà più consegnato

8

 

Con l’adesione alle gare del Circuito ogni atleta acconsente all'utilizzo, pubblicazione, divulgazione della propria immagine.

Tutti i dati forniti saranno trattati nel rispetto delle norme previste a tutela della riservatezza.

9

  Per quanto non contemplato nel presente regolamento, si rimanda alle norme previste dalla FIDAL/E.P.S.

-----

La premiazione avrà luogo:

SABATO 18 novembre 2017alle ore 20.15

presso l'AUDITORIUM di Mori  (TN) 

                                                       

 

 

 

 

.