CIRCUITO TRENTINO DI CORSA IN MONTAGNA "GRAN PREMIO MONTAGNE TRENTINE"

Da Creim a Biaem

TROFEO SCOIATTOLI TRENTINI

CAMP. PROVINCIALE DI SQUADRA GIOVANILE

--------------

INDICE GARA

--------------

MAPPA
PERCORSO
e PROFILO

--------------

PROGRAMMA
REGOLAMENTO

--------------

 

....

 

 

IL programma

14.00

 Ritrovo e conferma iscrizioni presso piazzale Don Chiettini  di Ronzo

15.00

 Partenza GARA LUNGA  piazzale Don Chiettini  di Ronzo

15.10

 Partenza GARA CORTA  piazzale Don Chiettini  di Ronzo

17.00

 Partenza gare giovanili (l'orario potrà essere variato in attesa del rientro degli atleti adulti)

17.45

 Inizio distribuzione pasta

18.00

Premiazioni gare

 

 

 

IL REGOLAMENTO

1

L'Associazione sportiva dilettantistica, Atletica Team Loppio e l'Amministrazione Comunale di Ronzo-Cienis, con l'approvazione della FIDAL organizza, con la 1^ edizione "Da Creim a Biaen" una gara giovanile di corsa in montagna a circuito

2

La gara sarà valida come 6ª prova del Campionato Provinciale Giovanile a Squadre, Trofeo Scoiattoli Trentini. Le categorie previste sono: Ragazzi, Cadetti, Allievi, M/F.

3

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2017 alla FIDAL .

4

Per la classifica a squadre del Trofeo verranno assegnati 30 punti al 1° classificato, 29 al 2°, 28 al 3° e così via fino al 30° che riceverà un punto come ogni altro concorrente all’arrivo.

5

L'iscrizione è gratuita e va fatta esclusivamente on-line sul sito Fidai.

Sarà concessa in via eccezionale anche l'iscrizione il giorno della gara, presentando la documentazione: copia della tessera e del certificato medico agonistico "atletica leggera".

6

Ritrovo, ore 14.00 presso piazzale Don Chiettini, Ronzo Chienis.

Partenza ed arrivo presso piazzale Don Chiettini, Ronzo Chienis.

La partenza sarà data al termine della gara adulti con le categorie Ragazzi/e e Cadette; a seguire Cadetti e Allievi/e.

Verranno premiati i primi classificati di ogni categoria e la società prima classificata per somma di punti M/F delle categorie giovanili.

A tutti gli atleti verrà consegnato un premio-ricordo e un buono pastasciutta.

7 Con l’adesione alle gare del Circuito ogni atleta acconsente all’utilizzo, pubblicazione, divulgazione della propria immagine
8

Per quanto non contemplato valgono le norme tecniche FIDAL e del G.G.G. 

9 La società organizzatrice declina ogni responsabilità per danni a persone o cose che dovessero accadere durante la manifestazione.

. .