.PRIMA PAGINA              INDICE  NEW

-

 

 

 

 

... alla "Lagarina Crus Team",   il trofeo Umberto Pozzio .....

CIRCUITO TRENTINO DI CORSA IN MONTAGNA

G. P. MONTAGNE TRENTINE 2023

 

Trofeo UMBERTO POZZIO

INTO THE WILD RUN

1^ prova C.d.S. trentino

 

"Into the Wild Run", o trofeo Umberto Pozzio, gara di corsa in montagna, organizzata dal Lagarina Crus Team a Castellano come ogni anno in concomitanza del Festival "Castelfolk".

Venerdý, nel tardo pomeriggio, c'Ŕ chi, finito il lavoro, parte in direzione Castellano per partecipare alla corsa e altri che sono giÓ   sul luogo della partenza.

In quest' occasione la gara, valida per i CDS, prima prova del Campionato di SocietÓ trentino, vede la partecipazione di tanti atleti e di numerose squadre.

Circa un'ora prima della partenza molti sono dal tendone per ritirare il proprio numero di gara, mentre alcuni sono giÓ pronti e cominciano a scaldarsi sulla strada fra il parcheggio e la partenza.

Poco prima delle sei tutti si dirigono nella zona dietro l'arco della partenza per la spunta e, dopo qualche minuto, lo sparo dello starter.

Comincia a scendere una pioggerellina leggera che accompagna gran parte della gara.

Quest'anno il percorso Ŕ cambiato, viene mantenuto lo stesso tracciato delle passate edizioni ma in questa occasione si percorre al contrario, quindi quelli che erano i primi km risulteranno quelli conclusivi.

I primi due/tre chilometri sono collinari sull'asfalto, si comincia un po' a salire su una strada sterrata. Dopo una discesa veloce si risale nel bosco fino poi ad arrivare al Lago di Cei, dove si passa lungo una parte del perimetro su una strada pianeggiante. Da qui si prosegue in piano verso il ristoro dove poi si inizia a scendere. Una discesa scorrevole e non tecnica che porta poi sui due/tre chilometri d'asfalto iniziali per tornare nell'abitato di Castellano  all'arrivo della gara.

Primo al traguardo dopo i 10 km Ŕ Stefano Anesi, seguito da Alessio Benedetti e Luca Boninsegna, mentre al femminile Andrea Schweigkofler, davanti a Giovanna Ricotta e Elisabetta Stocco.

Nella zona del tendone del Festival gli atleti si dirigono verso il ristoro dove discutono dei tempi, si scambiano opinioni sul tracciato e si complimentano con gli avversari.

Dopo la cena, si svolgono le premiazioni di tutte le categorie Fidal e delle societÓ; la vincitrice Ŕ la societÓ organizzatrice Lagarina CrusTeam, che si onora del trofeo U.Pozzio, 2^ l' Atletica Team Loppio e 3^ U.S. 5 Stelle Seregnano
 

Prossimo appuntamento tra 48 ore al "Giro dele Fraziom" a Brentonico.

 

Complimenti a tutti! 

Alla prossima!

 

(PER IL CIRCUITO)

Ester Molinari

.

CLASSIFICHE  E  FOTO  NELLE  PAGINE  DEL  SITO

 
.PRIMA PAGINA              INDICE  NEW