CIRCUITO TRENTINO DI CORSA IN MONTAGNA       "Gran Premio MONTAGNE TRENTINE

.

ChieseRun      Memorial Marco Borsari - 2021

.

1^ prova del CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE E DI SOCIETA' SEN/PROM/JUN (SALITA E DISCESA)

.

1^ prova del CAMPIONATO. PROVINCIALE INDIVIDUALE

.

1^ prova "SCOIATTOLI TRENTINI":    - CAMP. PROVINCIALE INDIVIDUALE GIOVANILE

                                  - PROVA UNICA C.d.S GIOVANILE

.

 

--------------

INDICE GARA

--------------

PROGRAMMA
REGOLAMENTO

--------------

 

DISPOSITIVO
ORGANIZZATIVO
 FIDAL

(PDF)

 

MAPPA
PERCORSO
e PROFILO

 

 

 

IL REGOLAMENTO - PROGRAMMA

1

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Società Atletica Valchiese (TN119) con l’approvazione della FIDAL Nazionale e del Comitato Provinciale di Trento, organizza domenica 30 maggio 2021 a Roncone di Sella Giudicarie (TN), la prima prova dei Campionati Italiani Individuali e di Società Senior/Promesse e Junior di Corsa in Montagna (salita e discesa).

La manifestazione avrà luogo con qualsiasi condizione meteo.

2

Atleti partecipanti ai Campionati Italiani Individuali e di Società Senior, Promesse e Junior

Possono partecipare atleti italiani e stranieri appartenenti alle categorie Senior, Promesse, Junior, Master over 35 e oltre M/F, in regola con il tesseramento FIDAL per l’anno 2021. La partecipazione degli atleti stranieri è regolata dalle “Norme e Attività – Disposizioni Generali” ai punti 3 e 4.

Ciascuna Società potrà partecipare alla gara con un numero illimitato di atleti.

3

Iscrizioni

Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 24:00 di lunedì 24 maggio 2021, da effettuarsi dalle società esclusivamente tramite la procedura on-line della Fidal (sezione http://tessonline.fidal.it).

 

Quote:

   ●   Iscrizione con pacco gara: € 14,00 (comprensiva di buono pasto, maglietta tecnica della manifestazione e altri prodotti offerti dagli sponsor)

   ●   Iscrizione senza pacco gara: € 5,00 per la categoria Junior e € 10,00 per le categorie Sen/Pro (compresi i Master)

 

Le società all’atto dell’iscrizione dovranno indicare, nella sezione note, il numero di atleti iscritti con pacco gara ed eventuali over 60 che intendano partecipare, invece che alla gara di km. 6,2 prevista per le loro categorie, alla gara di campionato individuale e di società assoluti (km. 11,4). In tal caso non potranno concorrere alla premiazione della categoria di appartenenza, ma invece contribuire al punteggio per il campionato di società (cosa esclusa in caso di partecipazione alla gara corta).

Il pagamento delle iscrizioni dovrà essere effettuato anticipatamente con bonifico bancario (da inviare via mail alla società ed esibire al ritiro pettorali), indicando nella causale il codice della società, il numero totale degli atleti iscritti specificando il numero atleti con pacco gara.

Banca di riferimento: La Cassa Rurale - Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella

Beneficiario: A.S.D. S.A. VALCHIESE – Piazza XVI° Artiglieria n° 6 - 38089 Storo (TN)     -      IBAN: IT68F0807835540000010001508

In caso di rinuncia alla partecipazione, per qualsiasi motivo, non è previsto alcun rimborso della quota di iscrizione, né la cessione del pettorale ad altro concorrente, né il trasferimento dell’iscrizione all’edizione successiva.

In caso di annullamento della manifestazione dovuto a cause di forza maggiore, sarà possibile trasferire l’iscrizione all’edizione successiva o richiedere il rimborso pari al 50% della quota già versata.

4

Ritiro pettorali e pacchi gara

La segreteria di gara sarà ubicata presso la zona di partenza/arrivo sita nell’area lago di Roncone.

Orari segreteria: 

   ●   sabato 29 maggio: dalle ore 15:00 alle ore 18:00

   ●   domenica 30 maggio: dalle ore 07:30  fino a un’ora prima della partenza della propria gara.

5

Servizio spogliatoi/docce/WC

Al fine di poter rispettare tutte le norme previste nel D.P.C.M. vigente e i protocolli Fidal attuali, non sono previsti spogliatoi e docce.

Saranno presenti in zona partenza/arrivo postazioni con WC.

6

Luogo e ora di ritrovo

Area lago di Roncone ore 07:30

7

Programma orario

   ●   ore 09:00          cat. Junior F + SF60 e oltre km 6,2 - 290m d+

   ●   ore 09:45          cat. Junior M + SM60 e oltre Km 6,2 - 290m d+

   ●   ore 10:30          cat. Senior/Prom. F + SF da 35 a 55 Km 11,4 - 740m d+

   ●   ore 11:45          cat. Senior/Prom. M + SM da 35 a 55 Km 11,4 - 740m d+

 

Gli orari sono suscettibili di variazione ad insindacabile giudizio delle Giuria.

Per tutti i Campionati di Corsa in Montagna il tempo massimo si ottiene raddoppiando il tempo del primo/a classificato/a, arrotondando per eccesso o per difetto.

Gli atleti ritirati, squalificati, o fuori tempo massimo non conseguiranno punteggio valido ai fini delle classifiche finali individuali e di Società.

L’organizzazione, in relazione al numero dei partecipanti ed in accordo con la Giuria, si riserva di scaglionare le partenze tra le diverse categorie.

In caso di maltempo, che dovesse rendere pericolose parti del percorso, sono state previste soluzioni alternative in sicurezza che saranno rese note e segnalate.

Le premiazioni si terranno presso la zona lago di Roncone.

8

Cronometraggio/classifiche

Saranno a cura del Comitato Fidal Trentino.

9

Reclami

Eventuali reclami dovranno essere presentati in 1^ istanza verbalmente all’Arbitro designato, entro 30 minuti dall’ufficializzazione dei risultati, ed in 2^ istanza per iscritto alla Giuria d’Appello, accompagnati dalla tassa di 100,00 € che verrà restituita in caso di accoglimento del reclamo. 

10

Indennizzi società delle categorie Senior/Promesse/Junior

La  A.S.D. S.A. Valchiese provvederà ad indennizzare le società come previsto dalle specifiche Norme federali d’Indennità secondo la tabella di cui al punto a) delle specifiche Norme d’indennità:

 • verranno indennizzate le Società che avranno atleti classificati dal 1° al 30° posto nella classifica Assoluta maschile e atlete classificate dal 1° al 15° posto  nella classifica Assoluta femminile.

• verranno indennizzate le Società che avranno atleti Juniores maschili classificati dal 1° al 15° posto ed atlete Juniores femminili classificate dal 1° al 10° posto.

11

Premiazioni

La A.S.D. S.A. Valchiese, oltre ai premi in natura e materiale tecnico, ha messo in palio un montepremi in denaro per un ammontare complessivo di € 6.460 ugualmente ripartito tra atleti maschili e femminili, come da prospetto pubblicato sul sito della manifestazione “ www.chieserun.it  ”:

 

      atleti Senior/Promesse/Master M/F: dalla 1^ alla 20^ posizione in classifica generale; 

      atleti Promesse M/F: dalla 1^ alla 5^ posizione in classifica (premio cumulativo con eventuale premio della classifica generale)

      atleti Junior M/F: dalla 1^ alla 10^ posizione in classifica;

      atleti dalla 1^ alla 3^ posizione di tutte le categorie Master over 35 M/F (premi in natura cumulabili con eventuale premio della classifica generale gara 11,4 km);

      prime 3 società classificate M/F sommando i punteggi delle classifiche relative al CDS Senior/Master/Promesse M/F e Junior M/F.

 

I compensi verranno pagati direttamente agli atleti tramite bonifico bancario previa compilazione e consegna dell’apposito modulo.

 

A cura della Fidal inoltre:

      medaglia ai primi 3 classificati Senior/Promesse/Junior M/F della prima prova di Campionato Italiano.

12

Diritto d’immagine

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all'immagine durante la manifestazione così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l'organizzazione ed i suoi partners abilitati per l'utilizzo fatto della sua immagine.

13

Legge sulla privacy

Si fa riferimento all’attuale legge in vigore.

14

Assistenza sanitaria e copertura assicurativa

La A.S.D. S.A. Valchiese garantisce l’assistenza medica e sanitaria tramite personale abilitato dotato di mezzi ed attrezzature idonee. L’organizzazione pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione ha in essere una polizza assicurativa R.C. verso terzi. 

15

Responsabilità

Con l’adesione alla gara “campionati italiani individuali e di società di corsa in montagna”, il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della manifestazione e di essere in regola con le leggi sulla tutela sanitaria dello sport vigenti in Italia ed inoltre di esonerare in modo totale gli organizzatori dell’evento, la FIDAL, gli sponsor, i vari gruppi volontari e qualsiasi altro soggetto pubblico o privato coinvolto in un ruolo organizzativo nell’evento stesso, nella consapevolezza che qualsiasi fatto causato da negligenza o accidentalità non potrà essere ricondotto all’organizzazione.

16

Varie

Per quanto non contemplato si rimanda alle “Norme Attività Corsa in Montagna 2021”, agli specifici regolamenti dei Campionati Federali, alle altre norme emanate dalla F.I.D.A.L. e dalla I.A.A.F. in materia di manifestazioni di atletica leggera ed ai Regolamenti del Circuito Montagne Trentine e Scoiattoli Trentini. In particolare è espressamente vietato l’uso dei bastoncini da trekking e attrezzatura analoga.

  

 

 

 

PROTOCOLLO ORGANIZZATIVO IN RISPETTO DELLE MISURE DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO RELATIVE ALLA DIFFUSIONE DEL VIRUS SARS-CoV-19

 

Visto le linee guida della Fidal per organizzazione delle manifestazioni si elencano le seguenti regole che dovranno essere rispettate:

Accesso

L’accesso all’area sportiva di ritrovo, partenza e arrivo è riservata solo agli addetti ai lavori e chiusa al pubblico, avverrà solo con mascherina indossata, dopo la consegna dell’autodichiarazione allegata e relativa misurazione della temperatura corporea. Nel rispetto della distanza interpersonale prescritta dalla normativa durante le fasi iniziali e post competizione la mascherina deve essere sempre indossata.

 

Ritiro Pettorali

Presso la Segreteria, la consegna dei pettorali avverrà negli orari previsti dal regolamento, in busta unica, per Società (ritira un singolo responsabile di Società).

 

Gestione della partenza

Alla partenza, saranno posizionati appositi segnali di distanziamento di 1 metro tra i partecipanti; obbligo della mascherina per gli atleti da indossare per i primi 500 metri di gara (fino all’apposito cartello indicativo).

 

Post-gara

Al termine della gara dopo aver tagliato il traguardo, ogni atleta dovrà indossare nuovamente la mascherina ed uscire dal percorso attraverso un passaggio debitamente segnalato.

 

Ufficializzazione classifiche

Non verranno esposte stampe dei risultati che saranno visibili nel sito della Fidal.

 

Premiazione

Sarà premura dello speaker, annunciare i nomi dei premiati, che dovranno presentarsi con le modalità previste di distanza e mascherina indossata presso il palco delle premiazioni, al quale accederanno distintamente solo gli atleti chiamati alla premiazione.

Il suddetto protocollo può essere soggetto a variazioni che verranno comunicate preventivamente attraverso il sito FIDAL e al ritiro pettorali.

 

Ulteriori notizie su:       http://atleticavalchiese.it/    -   enniocolo@virgilio.it